Maldive, assassinato parlamentare progressista

in Esteri

02 Ottobre 2012

Maldive, assassinato parlamentare progressista

A cura della Redazione Esteri

Afrasheem Ali, parlamentare del Partito progressista,  formazione politica che è attualmente al potere, è stato assassinato con colpi di fendente poco dopo la mezzanotte proprio mentre stava rincasando nella sua abitazione di Male.

Questo è il primo omicidio di un parlamentare nella storia del Paese. Tutti sono rimasti sbigottiti, proprio perché nulla di simile è mai successo nell’arcipelago. per questo motivo, Mohamed Waheed Hassan Manik, attuale presidente, ha ordinato lo svolgimento di un’inchiesta che stabilirà i fatti e tenterà di arrestare i colpevoli.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina