Primi rilevamenti su caso di Montelupone (MC)

in Cronaca

01 Ottobre 2012

Primi rilevamenti su caso di Montelupone (MC)

A cura della Redazione Cronaca

Gli inquirenti, che stanno seguendo il caso dei due anziani uccisi a Montelupone, hanno rilevato le impronte di scarpe ed un chiaro segno di una ruota nel cortile. Sono state molte le tracce che gli assassini, di Paolo Marconi, 83 anni, ed Ada Cerquetti, 73 anni, hanno lasciato sparso per tutto il luogo del misfatto.

I due anziani sono stati uccisi a colpi di fendente nella giornata di ieri proprio nel loro casolare. Forse si è trattato di un tentativo di rapina, che, purtroppo, è finito in tragedia.

Non si conoscono ancora chi possono essere i colpevoli, ma si è accertato che gli aggressori hanno tentato di appiccare il fuoco all’interno del casolare, per eliminare ogni possibile traccia. L’inizio di incendio, però, non è andato a buon fine ed i focolai si sono spenti da soli.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina