Georgia, aperti i seggi per elezioni legislative

in Esteri

01 Ottobre 2012

Georgia, aperti i seggi per elezioni legislative

A cura della Redazione Esteri

Da oggi sono aperti i seggi elettorali in Georgia per svolgere le operazioni di voto per il rinnovo del parlamento. Le elezioni dei deputati, però, non si stanno svolgendo in un clima sereno, infatti, questa tornata elettorale, è per l’attuale presidente georgiano,Saakashvili, un vero e proprio esame politico.

Saakashvili è il leader che ora sta affrontando un’eterogenea coalizione d’opposizione, un blocco riunito in un unico partito chiamato “Sogno georgiano”.  Leader dell’opposizione è Ivanishvili, un volto noto in Georgia perché è l’uomo più facoltoso del Paese.

Saakashvili ed Ivanshivili hanno interessi ovviamente contrapposti, infatti, quest’ultimo è sempre accusato dagli avversari di essere un uomo appoggiato dalla nomenklatura moscovita. Il magnate georgiano non ha mai nascosto questa sua posizione “filo-russa” anche, se in realtà, sostiene solo di voler un dialogo coi russi per la distensione dei rapporti internazionali tra i due Paesi.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina