Fiamme Gialle nei gruppi consiliari piemontesi

in Cronaca

28 Settembre 2012

Fiamme Gialle nei gruppi consiliari piemontesi

A cura della Redazione Cronaca

Dopo lo scandalo del Laziogate e delle presunte spese pazze del capogruppo del PDL, Franco Fiorito, per il momento ancora unico indagato, la Guardia di Finanza, adesso, ha nel mirino gli uffici politici del Consiglio della Regione Piemonte.

Circa quindici uomini delle Fiamme Gialle stanno così acquisendo tutte le documentazioni necessarie per far luce sulle spese relative a tutti i gruppi consiliari piemontesi a partire dai registri del gennaio 2008. Sarà un’indagine approfondita che, grazie all’intervento della magistratura torinese, si sta verificando le modalità di spesa dei soldi pubblici.

Ultime da Cronaca

AVVISO IMPORTANTE

ATTENZIONE… Abbiamo appena ricevuto una telefonata da una donna che diceva di
Vai a Inizio pagina