Souad Sbai

Algeria, Sbai (Pdl): “Cambio Premier è solo maquillage politico”

in Le Brevi

Redazione Almaghrebiya.it

La decisione di ieri del presidente algerino Abdelaziz Bouteflika di destituire il premier Ahmed Ouyahia e sostituirlo con Abdelmalek Sellal e’ una “operazione di puro maquillage politico”, finalizzata a “cambiare qualcosa affinche’ nulla cambi in un Paese in ginocchio e in cui il risentimento del popolo per le responsabilita’ mai pagate dei morti della guerra civile e’ ancora grande e blocca ogni afflato di cambiamento”.

Lo afferma in una nota diffusa alle agenzie e ai media la parlamentare italiana di origine marocchina Souad Sbai (Pdl).

“La domanda alla quale ancora non troviamo risposta – dice la Sbai – e’: perche’ per la Bosnia il tribunale ha aperto le sue porte, mentre per l’Algeria, dove i morti furono decuplicati, nessuno ha mai avuto il coraggio di trascinare i responsabili alla sbarra?”. Gia’ ieri la parlamentare, in seguito a una mozione firmata da oltre 70 parlamentari bipartisan per l’istituzione della giornata delle donne algerine vittime del terrorismo, aveva affermato che “l’Algeria risente pesantemente dei postumi della guerra civile degli anni Novanta, che ha fatto centinaia di migliaia di morti” e che, a suo giudizio, ha portato a un “patto di ferro” tra Bouteflika e i fondamentalisti.

Ultime da Le Brevi

Vai a Inizio pagina