Libano, morto giovane sceicco a Tripoli

in Esteri

27 Agosto 2012

Libano, morto giovane sceicco a Tripoli

A cura della Redazione Esteri

Khaled el Baradei, giovane sceicco sunnita, è stato ucciso da un cecchino Venerdì nella città libanese di Tripoli, che è il più grande agglomerato urbano nel nord del Libano.

La morte dello sceicco ha acceso violenti scontri dopo un fragilissmo cessate-il-fuoco tra il quartiere alawita di Jabal Mohsen e Qobbé sunnita.

Il Libano, oggi ritornato ad essere una zona effervescente, ha vissuto 30 anni sotto l’egemonia di Damasco ed oggi resta profondamente diviso tra i sostenitori e gli oppositori di Assad.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina