Marina cinese in acque contese con il Vietnam

in Esteri

02 Luglio 2012

Marina cinese in acque contese con il Vietnam


A cura della Redazione Esteri

In tutto quattro navi adibite al pattugliamento battente bandiera cinese hanno approdato all’interno delle acque adiacenti alle isole Nansha, un arcipelago situato nella parte meridionale del Mar Cinese.

Le isole, da tempo oggetto di contesa tra Hanoi e Pechino, sono state pattugliate ufficialmente per “addestramento”.

L’area delle isole, che fino ad oggi non è stata ancora pienamente esplorata, potrebbe essere un futuro punto di tensione tra Vietnam e Cina proprio perché si pensa che queste isole possano essere piene di grandi quantità di gas naturale e di petrolio.

L’arcipelago fa gola a molti Paesi confinanti sul territorio, infatti, Cina, Filippine, Brunei, Indonesia, Vietnam e Malesia, si contengono politicamente il possesso esclusivo o parziale di questi scogli marini di origine vulcanica.


Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina