Nigeria, rapito un italiano nel Kwara

in Esteri

31 maggio 2012

Nigeria, rapito un italiano nel Kwara

A cura della Redazione Esteri

Un nostro connazionale è stato sequestrato in Nigeria nella zona del Kwara. Secondo le fonti giornalistiche locali, l’uomo, un ingegnere attivo presso la “Borini Prono Construction”, societa’ piemontese che si occupa di costuire strade in Nigeria. Il rapimento è stato portato a termine a Ilorin, principale città della regione lo scorso lunedì.

Al momento del sequestro, l’ingegnere stava controllando un sistema di drenaggio. I rapitori non hanno ancora stabilito contatti con le autorità nigeriane né con altri interlocutori.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina