Anonymous colpisce la Corte argentina

in Esteri

18 maggio 2012

 

Anonymous colpisce la Corte argentina


A cura della Redazione Esteri

Anonymous, la nota rete di “cyberterorristi” per eccellenza, ha colpito ancora. Questa volta ha rivolto le sue armi multimediali contro il sito della Corte Suprema argentina come segno di protesta contro il primo procedimento giudiziario contro il download gratuito.

Nel Paese dell’America Latina, infatti, un sito è  finito dietro al banco degli imputati perché consente di scaricare gratuitamente film, libri e musica.

Gli hacker della nota rete “Anonymous” hanno fatto un vero e proprio attacco multimediale congiunto  che ha reso inservibile il sito per circa un’ora e mezza.


Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina