Individuata la salma di Placido Rizzotto

in Cronaca

09/03/2012

Individuata la salma di Placido Rizzotto

A cura della Redazione Cronaca

La Polizia scientifica di Palermo avrebbe attribuito i resti di uno scheletro, che è stato precedentemente trovato nel settembre 2009 nei pressi della nota cittadina Corleone, a Placido Rizzotto, noto sindacalista e partigiano. L’uomo è stato rapito e successivamente ucciso dalla mafia nel 1948.

I resti della salma erano stati trovati dai poliziotti del Commissariato di Corleone in un inghiottitoio, molto simile ad una foiba, nella località Rocca Busambra. I resti sono stati messi a comparazione di un congiunto del sindacalista, deceduto anni fa per cause naturali. In questo modo gli uomini della scientifica hanno potuto così stabilire che i resti ritrovati sono quelli di Placido Rizzotto.