De Rossi: “Ho idee sempre più chiare”

in Sport

09 Gennaio 2012

Calciomercato Roma

De Rossi: “Ho le idee sempre più chiare”

a cura della Redazione Sport

Il destino di Daniele de Rossi è l’ago della bilancia di tutta la storia del club giallorosso dei prossimi dieci anni, ormai dubbio  non ce n’è. Se mai ce ne fosse stato.

Sono ore decisive per il suo futuro e per quello della squadra che un giorno sarà chiamato a capitanare, che dei suopi colori fa un vanto e una storia.

I media ieri riportavano le parole di Luis Enrique, che si dice sicuro che “De Rossi vuole rimanere e rimarrà”. Parole importanti, speriamo decisive.

Oggi lo stesso De Rossi, alla fine della vittoriosa Roma – Chievo dice: “Ho le idee sempre più chiare, ma non dico nulla perchè a Roma anche una virgola …”

Dal suo rinnovo dipende gran parte dei programmi e progetti della Roma di domani. Capitan futuro, come in molti lo chiamano, sta tenendo con il fiato sospeso una intera tifoseria che spera nella sua permanenza nella Capitale.

Capitolo mercato. La Roma ha la necessità innanzitutto di sfoltire la rosa, con alcuni calciatori che al momento non rientrano più nei piani del tecnico Luis Enrique.

Marco Borriello è già a Torino, attendendo l’arrivo più che probabile di David Pizarro, centrocampista cileno adattissimo a sostituire Andrea Pirlo negli schemi di Antonio Conte.

L’accoglienza per l’attaccante napoletano non è stata però delle migliori, calcolando che lo striscione esposto a Lecce dai tifosi bianconeri è eloquente.

Intanto arriva il pesantissimo infortunio di Osvaldo, che mette la Roma nell’obbligo di tornare pesantemente sul mercato: girano i nomi di Nilmar ma soprattutto Quagliarella.

Quagliarella, però, si infortuna allo zigomo e sarà operato con ogni probabilità già domattina per ridurre la frattura. La Juve lo dice incedibile.